Crumble di pesche

Cosa fare della frutta buona, ma non bellissima?

Io ho scelto il crumble 🙂

Per la frutta:

  • 5 pesche
  • una noce di burro
  • un cucchiaio di zucchero
  • due cucchiai di marmellata (albicocca, pesca o arancia)
  • il succo di mezzo limone

Per il crumble:

  • 150 gr di farina
  • 30 gr di farina di mandorle
  • 100/120 gr di zucchero semolato ( a seconda del vostro gusto)
  • 120 di burro a temperatura ambiente

 

In una padella fate fondere il burro e rosolate le pesche tagliate a tocchetti con lo zucchero, la marmellata e il limone. Basteranno 15/20 minuti a fuoco medio.

IMG_7653

Intanto preparate il crumble. In una ciotola lavorate con le mani farine, zucchero e burro e formate le briciole che ricopriranno il nostro dolce.

Preriscaldate il forno a 180°.

Dopo aver fatto raffreddare la frutta, ponetela in una teglia.

Ricoprite con le briciole e infornate per circa mezz’ora, ovvero fino a doratura delle bricolette.

Ottimo se servito con gelato alla vaniglia o all’amaretto.

Buon Appetito Zampette!!

Autore: Francesca

Cucino e penso, non necessariamente in questo ordine e contemporaneamente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...