Crumble di finocchi e nocciole

Amando il crumble di mele, sono andata a caccia di una ricetta salata e alla fine, attingendo qui e là, sono arrivata a questa 🙂

Cosa ci serve:

  • 3 finocchi
  • burro q.b.

per il crumble:

  • 60 gr di farina
  • 60 gr di pan grattato
  • 50 gr di nocciole
  • 60 gr di burro
  • sale q.b.

Cuocete a vapore in pentola pressione (oppure in pentola normale, ma vi servirà più tempo) i finocchi tagliati in quarti circa 8 minuti.

Fateli raffreddare e saltateli in padella con una noce di burro, poi disponeteli in una pirofila con i bordi abbastanza alti da poter contenere anche lo strato di crumble.

 

Prendete il vostro fidato mixer e frullate farina, nocciole e pan grattato e un pizzico di sale. Frullate grossolanamente perché le nocciole devono rompersi ma non diventare farina (saranno piacevoli da trovare nel crumble).

A questo punto mettete le farine in una ciotola e aggiungete il burro. lavorate con le mani come a voler sbriciolare il composto. Vedrete che dopo poco diventerà della consistenza giusta.

Ricoprite i finocchi col crumble, cospargete con sale a scaglie preferibilmente (tipo Maldon, a Milano lo trovate nelle drogherie tipo Faravelli) e via in forno a 190° per circa mezz’ora.

IMG_0995

Buon Appetito Zampette!

IMG_0996

Autore: Francesca

Cucino e penso, non necessariamente in questo ordine e contemporaneamente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...