Polpettone alla genovese
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 1,5ore
Tempo di cottura
1ora
Porzioni Tempo di preparazione
6persone 1,5ore
Tempo di cottura
1ora
Ingredienti
Istruzioni
  1. Fate lessare le patate e i fagiolini. Una volta raffreddati, schiacciate le patate e tagliate i fagiolini a rondelle sottili. Mettete tutto in una ciotola capiente.
  2. Tritate le cipolline fresche e fatele cuocere a fuoco basso con olio extravergine di oliva in un tegame. Mi raccomando non devono scurire, ma solo appassire. Altrimenti prenderanno un gusto amarognolo che non è gradevole.
  3. Sbattete due uova e incorporatele a patate e fagiolini, unite il parmigiano grattugiato, le foglie di maggiorana (tutte quelle dei 4 rametti) e le cipolle stufate. Mescolate bene.
  4. Imburrate una teglia rettangolare e cospargetela di pane grattugiato. Distribuite l’impasto, dovrà essere uno strato uniforme alto circa 2 cm. Con una forchetta fate tante righette sulla superficie del vostro polpettone alla genovese. Cospargete di pane grattugiato e guarnite con qualche fiocchetto di burro.
  5. Infornate in forno già caldo a 200° per circa 20/25 minuti ovvero fino a quando la superficie sarà ben dorata. Vi consiglio di gustarlo tiepido o freddo perché è ancora più buono. Buon Appetito Zampette!

Condividi:

Mi piace:

Mi piace Caricamento...