Pesto di broccoli e nocciole
Porzioni Tempo di preparazione
3persone 20minuti
Tempo di cottura
15minuti
Porzioni Tempo di preparazione
3persone 20minuti
Tempo di cottura
15minuti
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa cuocete al vapore i broccoli, io lo faccio nella pentola a pressione. Quindi nel bicchiere del frullatore ad immersione mettetene circa 250g con pecorino, parmigiano, olio e sale. Date una prima frullata e se fosse troppo consistente aggiungete un pochino di acqua. Assaggiate. Aggiungete le nocciole e frullate ancora.
  2. Mettete sul fuoco la pentola per cuocere la pasta. In un padellino mettere un pochino di olio e il pangrattato. Aggiungete il peperoncino tritato, la dose dipende dalla vostra voglia di piccante e un pizzico di sale. Cuocete fino a quando il pangrattato comincerà a dorare in modo uniforme. E’ necessario muoverlo spesso col cucchiaio per evitare che bruci. Appena sarà del colore che volete rimuovetelo dal padellino e mettetelo in una cipollina, altrimenti andrà avanti a cuocere e finirà col bruciare anche a fuoco spento.
  3. Quando avrà raggiunto il bollore, salate l’acqua e cuocete la pasta. Spostate il pesto di broccoli in una ciotola (quella con cui la servirete). Aggiungete un mestolino di acqua di cottura della pasta e rendetelo fluido. Se volete potete anche aggiungere un filo di olio a crudo.
  4. Quando la pasta sarà pronta, scolatela e aggiungetela al pesto. Conditela per bene e cospargete la superficie di pane grattugiato piccantino. Ora a tavola, lasciandovi la possibilità di aggiungere anche pane grattugiato piccante dopo esservi serviti la vostra porzione. Buon Appetito Zampette!

Condividi:

Mi piace:

Mi piace Caricamento...