Sformatini di pomodoro, tonno e avocado

Una cosa bella dell’estate sono le piante aromatiche al massimo della loro forma.

Abbiamo il pregio di vivere in un paese con tantissimi profumi e allora approfittiamone!

Cosa ci serve:

Per due persone:

  • due pomodori ramati
  • una confezione di tonno (meglio in tranci)
  • un avocado maturo al punto giusto
  • origano (se fosse fresco meglio)
  • timo (sempre fresco se possibile)
  • buccia di limone
  • peperoncino
  • succo di limone
  • olio EVO

 

Prendete i pomodori e tuffateli per 5 minuti in acqua bollente. Scolateli e fateli raffreddare. Quindi, con vostra grande sorpresa, pelateli in un batter d’occhi!

Tagliateli in due svuotateli dei semi e ricavate dei quadretti di polpa. In una ciotola conditeli con origano, sale e un goccio (minimo) di olio.

Ora passiamo all’avocado. Pulitelo e tagliate anche lui a quadretti. Mettetelo in una ciotolina con qualche goccia di succo di limone, sale e peperoncino.

Ora procediamo con l’assemblaggio.

Prendete i pirottini della cuki, quelli da muffin.

Fate uno strato sul fondo con il pomodoro, pressate bene. Dovrà essere circa un terzo. Poi fate il secondo strato col tonno sminuzzato non troppo fine. Quindi concludete con l’avocado. Pressate per bene. Mettete in frigo coperto con la pellicola. Almeno 15 minuti (regge bene anche qualche ora, l’importante è il succo di limone nell’avocado così non diventa nero).

Intanto con il frullatore ad immersione facciamo la salsina per servire. Olio, sale, buccia di limone e foglioline di timo. Frullate per bene.

Ora impiattiamo, sformando il nostro tris di pomodoro, tonno e avocado. Con un cucchiaio distribuiamo una giusta quantità di emulsione e un rametto di timo, appoggiato sopra. Sarà così bellissimo e buonissimo.

Buon Appetito Zampette!IMG_1160

Author: zampagolosa

Cucino e penso, non necessariamente in questo ordine e contemporaneamente

One thought

Rispondi a pikaciccio Annulla risposta